Profondo blu

Guarda il video e ascolta il brano cliccando qui —> Profondo blu

Questa presentazione richiede JavaScript.

Marzo 2017 – I That’s all Folks suonano a Borutta per la manifestazione Binos in Beranu,
per strada incontriamo Sa Cantoria de Su Tuffudesu – Osile.
In quell’occasione improvvisiamo “Badde lontana”.

Novembre 2017 – Invio tramite whatsapp una bozza di “profondo blu” al direttore del coro, Michele Sai.
Un brano registrato voce e chitarra con lo smartphone.
Nella peggiore delle ipotesi, penso, mi dirà di no…
E invece, non solo dice di si, ma inizia ad arrangiare le parti per il coro.

Settembre 2018 – Da quel giorno sono passati 10 mesi e ho avuto modo di incontrare e conoscere tutti i ragazzi del coro.
Ognuno con la sua storia, la sua vita.
Abbiamo suonato e cantato insieme in diverse occasioni, ci siamo incontrati in giro per la Sardegna,
confrontati e divertiti.

Maurizio Casu & Sa Cantoria de Su Tuffudesu-Osile – Profondo Blu

Regia: Fabio Ladinetti
Staff: Francesca CossoStefania PorchedduVittorio CucchedduAlberto PirasAlessandro Virdis.

Interpreti: Maurizio Casu, Andrea Casu, Giovanni cherchi, Sa Cantoria de Su Tuffudesu – Osile.
Location: Chiesa di Nostra Signora di Bonaria Osilo, Argentiera.

Testo e musica: Maurizio Casu
Arrangiamenti coro: Michele Sai
Registrato, arrangiato e mixato negliScreaming Shadows Studio di Sassari da Francesco Marras

Maurizio Casu: voce
Francesco Marras: chitarre e basso
Giovanni Cherchi: tastiere
Edo Sala Drummer: batteria

Sa Cantoria de Su Tuffudesu – Osile:

Tenori primi:
Fabio Pulinas
Salvatore Careddu
Raimondo Demontis
Giuliano Pulinas

Tenori Secondi:
Gian Leonardo Pulinas
Michele Satta
Claudio Ruiu
Claudio Fenu
Andrea Ricciu
Gianluca Cherchi
Diego Gorme

Baritoni:
Pierpaolo Migoni
Paolo D’Ascanio
Giovanni Campus
Luca Torella
Gavino Pittalis

Bassi:
Salvatore Loriga
Antonello Pulinas
Gavino Pecorini
Francesco Farre
Adriano Gratani
Gabriele sechi

Direttore:
Michele Sai

Un grande grazie a:
Heart of Sardinia per il supporto tecnico e Massimo D’Apice per la collaborazione.
www.mauriziocasu.com